20 Gennaio 2022

GIOVANILI, IL 2021 VA IN ARCHIVIO CON UN TRIS DI RISULTATI DIVERSI

JUNIORES U19
A cura di Gianmarco Cherubini

MONTALE POL.90 ANTARES - MONTAGNA PISTOIESE 5-0

Tanti gol e tanto divertimento: si chiude nel migliore dei modi il girone d'andata per i ragazzi della juniores, i quali hanno rifilato alla Montagna Pistoiese ben cinque reti in una partita dominata dal primo all'ultimo momento. Una grande prestazione che conferma le qualità e le ambizioni di questa rosa. Il primo gol arriva dopo soli sette minuti ed indirizza il corso della partita: cross dalla destra di Camporese per Zandomenico che batte il portiere. Il primo tempo è un crescendo di occasioni, tra le palle-gol di Bonacchi e la rete annullata a Zandomenico; alla fine si va all'intervallo con il punteggio ancora fermo sull'1-0, ma gli avversari sono resi facilmente innocui dalla difesa azzurra ed il risultato non sembra in discussione.

Non è quindi un caso se, appena iniziata la ripresa, la partita si chiude: uno scatenato Zandomenico corre sulla fascia, Bonacchi si avventa sul cross e segna; poco dopo bomber Goretti si conquista un rigore e lo realizza. La contesa non ha più molto da dire, ma le palle gol continuano ad arrivare in campo grazie anche al super contributo dei subentrati in campo. All'87' Nencini segna il 4-0 con un tiro micidiale da fuori area: sarà il gesto più bello della giornata? No, perché un attimo prima del fischio finale arriva una sassata da quasi metà campo di Romizi che si infila nel sette: voluto o non, resta un gol straordinario! Arriva così una vittoria importante per il Montale, anche perché i campioni d'inverno del Chiesina Uzzanese hanno pareggiato portando a due le lunghezze di vantaggio sugli azzurri. Certamente il modo migliore di andare al riposo natalizio.


ALLIEVI U18
A cura di Giacomo Mazzanti

VALDINIEVOLE MONTECATINI – MONTALE POL90 ANTARES 1-1

Tante occasioni per portare a casa la piena posta in palio ma rimane comunque un punto importante per la squadra di mister Vettori. Nel derby contro una grande squadra come il Montecatini – che chiude di fatto il 2021 degli azzurrini – è Paolantonio a siglare la rete dell’1-1.

Nel primo tempo sono i padroni di casa a partire con un atteggiamento decisamente più convinto. I biancazzurri giocano bene e creano diversi grattacapi alla retroguardia montalese che, dopo un po’ di resistenza, crolla e concede il vantaggio. La rete scuote gli azzurri che nel finale di primo tempo reagiscono ma senza riuscire a pareggiare.

Al rientro dagli spogliatoi è del tutto diverso l’approccio alla partita del Montale che, dopo aver visto Perriello salvare il risultato, riesce ad agguantare la parità col solito Paolantonio. Gli ultimi sprazzi di gara danno vita a qualche occasione per parte senza però che gli attacchi riescano a trasformarla in gol. Al triplice fischio il risultato è sempre di 1-1.


ALLIEVI U17
A cura di Gianmarco Cherubini

MONTALE POL.90 ANTARES - MONTECATINI MURIALDO 0-1

L' ultimo appuntamento dell'anno solare 2021 riserva agli allievi azzurri una difficile sfida contro il Montecatini Murialdo, squadra che sta facendo bene in questo campionato. È stata una partita piena di emozioni con un avvio che ha visto il Montale partire meglio ed avere occasioni importanti, come il tiro di Sina da fuori area fuori di poco ed il cross di Barni respinto dal portiere. Col passare dei minuti però gli ospiti diventano sempre più pericolosi, in particolare grazie ai calci di punizione che sfiorano la porta o costringono il portiere Santini alla parata; ed è proprio con un calcio da fermo che arriva al minuto 45 il gol ospite: punizione da sinistra, palla crossata in area, Fioretti svetta di testa e segna.

Doccia fredda per i giovani azzurri che si ritrovano in svantaggio all'intervallo e che nella ripresa rischiano subito di subire il raddoppio. Il tiro centrale di Ignesti al 62' prova a far suonare la carica al Montale, che infatti inizia ad attaccare di più. Al 72' sugli sviluppi di una punizione per il Murialdo, la palla viene salvata sulla linea della porta montalese da Giuliacci; poco dopo un bel tiro da fuori di Bellucci esce di poco. Nel finale il Montale prova a buttarsi in avanti esponendosi ai contropiedi avversari, ma il risultato non cambia - inutile anche l'ultima chance affidata a Meoni. Finisce quindi 1-0 per gli ospiti che, favoriti nel pronostico dalla classifica, compiono il loro dovere; per gli azzurri arriva invece una sconfitta a testa alta con la consapevolezza di aver messo in difficoltà un avversario più quotato. Adesso arrivano alcuni giorni di riposo, per il campionato si dovrà aspettare il 2022: nel frattempo, Buone Feste!

Fonte: Ufficio Stampa

www.lartedellosport.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie