08 Dicembre 2021

GIOVANILI, WEEKEND DA URLO PER LE NOSTRE SQUADRE

CATEGORIA JUNIORES
a cura di Gianmarco Cherubini


Pistoia Nord – Montale Pol90 Antares 1-2

Primi tre punti in campionato per la squadra juniores del Montale Pol.90 Antares. I ragazzi di mister Nencini lottano e soffrono sul difficile campo di Pistoia Nord riuscendo a ribaltare lo svantaggio iniziale affermandosi per 1-2.

Fin dal fischio d'inizio la squadra di casa, aiutata dal vento a favore, cerca di impostare il ritmo di gioco attaccando con maggior intensità. Il Montale invece cerca di sorprendere una difesa non attenta con lanci lunghi, ottenendo le occasioni più importanti con Millarini e Bonacchi. Al minuto 28 la sfortuna si abbatte sugli azzurri: uno sfortunato rimpallo colpisce la mano di un difensore montalese e l’arbitro assegna calcio di rigore. Ducchini para ma Innocenti è il più veloce sulla respinta, il Pistoia Nord si ritrova avanti 1-0.

La partita si decide però nei primi minuti del secondo tempo, dove il Montale spinge con forza a caccia della rimonta. Al 51' l'arbitro non vede un fallo da ultimo uomo su Millarini, ma il rosso richiesto dagli azzurri arriva nemmeno trenta secondi dopo per doppia ammonizione di Pemaj. I padroni di casa si perdono in inferiorità numerica e il Montale li colpisce due volte: prima il tiro leggermente deviato di Masi trova il gol del pareggio al 61', poi tre minuti più tardi Millarini sfrutta un errore della difesa e segna la rete del sorpasso. A questo punto gli avversari devono attaccare ma non si rendono mai estremamente pericolosi.

I ragazzi di mister Nencini resistono e con un grande secondo tempo possono esultare al fischio finale. Da segnalare una bella notizia per il Montale, ovvero il ritorno in campo di Calcagno, reduce da un gravissimo infortunio.


CATEGORIA U18
A cura di Giovanni Perriello


Montale Pol90 Antares – Tavola 7-0

‘Le sette meraviglie del Montale’ può risultare banale come inizio dopo una gara vinta per sette reti a zero ma, vista la rarità di punteggi così tondi, sarebbe uno spreco lasciarlo nella tastiera. L'Under 18 di mister Vettori dopo un pareggio in rimonta alla prima giornata fa suoi i primi tre punti in campionato surclassando alla grande il Tavola Calcio.

La partita comincia subito bene per gli azzurri che si portano in vantaggio al 5’ minuto grazie a Paolantonio. La squadra capitanata da Biagioni continua ad attaccare ed arriva il raddoppio targato Palma al 30’ di gioco. Gli azzurri continuano ad attaccare e al minuto 38’ Biagioni firma il 3-0 montalese. Primo tempo super positivoo per i ragazzi di Mister Vettori.

Riparte il secondo tempo e al 3’ minuto della ripresa segna Pukri con un bellissimo piazzato che finisce alla sinistra del portiere. Il Montale non sembra fermarsi e nel giro di venti minuti uno scatenato Paolantonio gonfia la rete avversaria per due volte portando il parziale sul 6-0. Nel finale da segnalare due calci di rigore – uno per parte. Il Montale lo capitalizza al meglio con Agnello, quello del Tavola termina invece sul palo. Finisce dunque 7-0 il match dell’under 18, risultato roboante che non ammette repliche.

Queste le parole di Mister Vettori: «Sono molto contento della prestazione perché i ragazzi sono stati bravi a indirizzare la partita per il verso giusto. È un risultato che non ci deve ingannare. Adesso testa alla prossima partita consapevoli che sarà un’altra battaglia ed un’altra partita decisiva per il nostro campionato».


CATEGORIA U17
a cura di Gianmarco Cherubini


Giovani Via Nova – Montale Pol90 Antares 3-3

Finisce con il pirotecnico punteggio di 3-3 la sfida tra gli allievi del Montale Pol.90 Antares ed i coetanei del Via Nova, in un match all'insegna del divertimento e dell'agonismo, soprattutto nel secondo tempo. La partita inizia con una lunga fase di studio dove gli azzurri fanno un ottimo utilizzo del possesso palla, non riuscendo però a trovare un varco nella difesa avversaria.

L'equilibrio si spezza al minuto 43 con il gol del Via Nova: lo segna Gelli al termine di una mischia in area derivata da una punizione molto dubbia. Ma poco dopo, un attimo prima del duplice fischio, il Montale pareggia con un autogol propiziato da una bella incursione di Reali. Le emozioni aumentano dopo l'intervallo, dove la partita, da bloccata ma ben giocata, diventa spettacolare ma troppo fallosa. I padroni di casa tornano avanti al 57' con Rugiati sfuttando un errore della difesa, ma i ragazzi di mister Spampani sono bravi a reagire immediatamente e, dagli sviluppi di un corner, ristabiliscono la parità con il destro di Cerretelli. Gli avversari si innervosiscono notevolmente e subiscono al 68' il 3-2 montalese. Il gol di Bellucci sembra poter garantire i meritati tre punti ad un Montale autore di una prestazione convincente, sfortunatamente arriva a pochi secondi dalla fine la beffa con il 3-3 siglato da Ceraolo che fa gioire i tifosi locali.

I ragazzi azzurri non devono però rammaricarsi troppo perché hanno sfoggiato un grande spirito agonistico ed un gioco di alto livello: se continueranno così sicuramente si potranno togliere grandi soddisfazioni nel corso della stagione.



Fonte: Ufficio Stampa

www.lartedellosport.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie