08 Dicembre 2021

PRIMA SQUADRA PRONTA ALLA SFIDA COL CECINA 2000, CHERUBINI: «REAGIAMO DA GRUPPO»

Prosegue a ritmi serrati il lavoro del Montale Pol.90 Antares in vista della sfida contro il Cecina 2000 (domenica 24, ore 15:30) in campionato. Gli azzurri sono tornati ad allenarsi in settimana dopo la beffa contro il Jolly Montemurlo con ancora più convinzione di voler far bene e di migliorarsi da subito. Il percorso di crescita prosegue e passa anche da qualche caduta, l’importante – come ripetuto da mister Gentili – è rimanere concentrati sul proprio lavoro e sui propri obiettivi.

La trasferta di domenica sarà però un altro ostacolo non da poco per Giannini e compagni. Il Cecina 2000 è avversario tosto e compatto ed il Montale ha già avuto modo di vederlo in questa stagione. L’1-1 maturato in Coppa qualche settimana fa però ha dato delle indicazioni al Montale che, nel primo tempo creò svariate occasioni prima di passare in vantaggio con Batacchi dagli 11 metri. Adesso quindi la testa va alla sfida del 24 ottobre con la consapevolezza di poter far bene e di poter portare ancora avanti il lavoro iniziato in estate dalla società.

A presentare la sfida e a parlare del momento è stato il numero 1 del Montale, Matteo Cherubini. «Domenica ci aspetta un'altra sfida molto dura come lo saranno tutte le sfide in questo campionato. Sappiamo che tipo di squadra ci attende dato che l'abbiamo già affrontata in Coppa ma questo non incide minimamente sulla nostra concentrazione perché l'obiettivo è sempre quello: arrivare al campo pieni di grinta per portare a casa il risultato».

«In settimana ci siamo confrontati con la squadra e con lo staff tecnico per capire quali erano stati i nostri errori e valutando la gara di domenica e devo dire che la reazione della squadra mi è piaciuta. Abbiamo reagito da vero gruppo quale siamo. Nonostante la giovanissima età media della rosa ho visto la convinzione giusta negli occhi dei miei compagni. Sappiamo quali sono stati i nostri errori, sappiamo che essendo giovani c'è tanto da crescere ma penso che qua dentro non manchi a nessuno la voglia di riscatto. Adesso - conclude Cherubini - ci rimbocchiamo le maniche per fare meglio fin da subito».




Fonte: Giacomo Mazzanti - Ufficio Stampa

www.lartedellosport.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie